UN TIROCINIO AL MUSEO HENDRIK CHRISTIAN ANDERSEN: L’I.I.S. “LEOPOLDO PORELLI” E IL LICEO VIA DI RIPETTA INSIEME PER LA PACE.

Dal 20 al 24 maggio 2019, alcuni alunni delle classi: 4°BSIA e 3°DAFM dell’Istituto “Leopoldo Pirelli” si sono recati presso il Museo Hendrik Christian Andersen per svolgere attività di tirocinio. Durante questa settimana abbiamo eseguito diverse mansioni: come ridurre in scala lo studio e la galleria del museo prendendo le misure della sala e delle sculture; in un secondo momento abbiamo preparato una visita guidata il cui tema fondamentale era la storia del museo e la vita di Andersen.

Successivamente, ci siamo cimentati nella realizzazione di un libro d’artista che consisteva nel trasmettere un messaggio attraverso delle immagini prese da riviste o giornali e incollate su un foglio F4.

Infine, abbiamo disegnato delle lettere singole su delle magliette bianche, che associate alle altre t-shirt indossate da tutti gli studenti partecipanti formava la seguente frase: “CULTURA PER LA PACE – MUSEO ANDERSEN”. Tali magliette sono state utilizzate venerdì 31 maggio nella manifestazione sul tema della pace che si è tenuta al Museo Andersen. A tal proposito, è opportuno fare riferimento ad un’attività didattica proposta dalla Prof.ssa Dima, docente di italiano della IV B Sia, il cui obiettivo era quello di realizzare una presentazione in power point sul tirocinio svolto dagli studenti presso il Museo Andersen. E’ stato proprio il nostro compagno di classe, Samuel Fuselli, a realizzare tale presentazione che raccoglie il suo diario di bordo ed un’intervista alla tutor aziendale del museo: Sara Berta.

Il giorno 31 maggio, alle ore 10:30, noi studenti dell’I.I.S. “Leopoldo Pirelli” assieme agli alunni del Liceo artistico Via di Ripetta ci siamo disposti in riga davanti all’entrata del museo con indosso le maglie che componevano le scritte: “CULTURA PER LA PACE” e “MUSEO ANDERSEN”. Tale cerimonia si è svolta nell’ambito della mostra dal titolo: “Architetture per la pace” a cura del maestro Gilberto Di Stazio, che lo vedrà protagonista di un evento per la pace aperto al pubblico che si terrà nella giornata del 21 giugno e dove noi studenti siamo stati invitati a partecipare. In questa manifestazione, si passerà dalle letture di poesie sulla pace ad uno spettacolo musicale, concludendo con la distruzione del “Forte”: un’opera composta interamente da cartone e legno realizzata dall’artista Di Stazio.

Inoltre, tutti i nostri lavori realizzati durante l’attività di tirocinio saranno esposti tra qualche giorno al Museo Andersen.

Fabrizio Corrado

Daniele Lijoi classe IV B SIA

 

 

 

 

Categoria: