26° PREMIAZIONE VOLLEY SCUOLA – TROFEO ACEA 2019

L’IIS Leopoldo Pirelli anche quest’anno ha partecipato al Volley Scuola con due squadre, maschile e femminile, di categoria Junior; la squadra femminile è arrivata fino agli Ottavi di finale. In campo c’è stato tanto impegno, sacrificio, voglia di vincere e divertimento nonché una vasta socializzazione con i ragazzi delle altre squadre avversarie di Roma e provincia.

Finita la competizione in campo, incoraggiati e sostenuti dai docenti, siamo tornati in classe e ci siamo dedicati alla preparazione di elaborati per poter partecipare al concorso Volley-scuola Trofeo Acea per il migliore “Slogan sull’uso consapevole dell’Acqua”. E’ stato entusiasmante e interessante poter pensare a degli slogan sull’acqua, infatti siamo stati in tanti a partecipare, ma solo in due dell’Istituto siamo arrivati in finale: Roberto Curti della 4 C sia e Valeria Giugliano  della 4 E rim. L’impegno è stato ripagato quando ci è stata comunicata la bella notizia di essere arrivati in FINALE.

Il giorno venerdì 24 maggio ci siamo recati insieme alla Prof.ssa Daniela De Rose presso la redazione del Corriere dello Sport-Stadio dove si sono svolte le premiazioni dei concorsi della 26° edizione del Volley Scuola – Trofeo Acea, il più importante torneo di pallavolo scolastico della Capitale e provincia. Erano presenti alle premiazioni il giornalista del Corriere dello Sport-Stadio Leandro De Sanctis e Marco Mataloni in rappresentanza della redazione, il Presidente della FIPAV Lazio, Andrea Burlandi, il Presidente dell’”Associazione per Franco Favretto”, Alessandro Fidotti e Salvo Buzzanca di Acea.

Sono state trattate varie tematiche rivolte ai ragazzi, sull’importanza dello Sport praticato e su quanto è importante leggere, soprattutto il vecchio giornale cartaceo, visto che i giovani di oggi ormai utilizzano soltanto internet, che è molto più veloce e permette di andare direttamente alla notizia che interessa; hanno parlato dell’importanza dell’ uso consapevole dell’acqua; infine hanno ringraziato i docenti per il lavoro che svolgono ogni giorno per permettere agli alunni di vivere queste esperienze.

Emozionante ad un certo punto l’ingresso del Direttore del Corriere dello Sport, Ivan Zazzaroni, che ci ha portato il suo saluto e ha scherzato con noi ragazzi e con i docenti con i quali si è congratulato per la qualità dei lavori presentati. Subito dopo si è passati alle premiazioni e le scuole finaliste presenti erano tante, ma ci siamo distinti per i premi ricevuti. È stata un’esperienza bellissima dove ho capito veramente l’importanza dell’ACQUA. Sono stato felicissimo di visitare il Corriere dello Sport, cosa che probabilmente non mi capiterà mai più, sono stato orgoglioso di vedere il mio nome il giorno dopo sul giornale e  soprattutto di essere stato premiato come finalista con lo slogan: “L’acqua sul podio più alto del pianeta”, dal Presidente dell’ufficio stampa dell’Acea Salvo Buzzanca, mentre Valeria Giugliano è stata premiata per il secondo anno, arrivando al secondo posto con lo Slogan “Il fair play più importante è il risparmio dell’acqua”, ricevendo una magnifica coppa!

Inoltre il Presidente Alessandro Fidotti dell’Associazione Franco Favretto, ci ha consegnato un premio speciale, l’ingresso per assistere dal vivo al World Tour di Beach Volley, in programma dal 4 all’8 settembre 2019 al Foro Italico di Roma.

Siamo rimasti contenti, felici e soddisfatti dell’esperienza fatta dentro e fuori dal campo e dei traguardi raggiunti, augurandoci di poter partecipare anche gli anni successivi. Un ringraziamento va alla mia Prof.ssa De Rose che ci ha sempre seguito e alla Dirigente Scolastica che ci ha dato l’opportunità di partecipare.

 

Roberto Curti  4^ C SIA

Ufficio Stampa

 

 

 

 

Categoria: