UNDERADIO

Nell’ambito delle attività di educazione civica e dei Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento (PCTO), le classi 4A SIA e 4B SIA, hanno svolto il progetto UndeRadio – You the Future, promosso da Save the Children in collaborazione con la Cooperativa Sociale E.D.I. Onlus. UndeRadio è una web radio partecipata e tematica, che mette i diritti al centro della propria programmazione. Obiettivo del progetto è stato quello di aumentare, nelle studentesse e negli studenti, la consapevolezza dei propri diritti e la capacità di abitare il mondo, reale e digitale (onlife), in modo critico e consapevole.

Quest’anno a scuola abbia potuto partecipare ad un progetto in presenza, molto stimolante e interattivo, durante il quale abbiamo trattato argomenti importanti e seri, ma che allo stesso tempo ci hanno divertiti.

Il progetto era strutturato in otto incontri di due ore ciascuno durante i quali abbiamo trattato un argomento sempre diverso: l’amore, lo sport, la scuola. Durante il primo giorno ci siamo presi un momento per presentarci uno ad uno all’educatrice, quindi abbiamo iniziato a esporre cosa ci saremmo aspettati da questa esperienza e quale sarebbero stati, secondo noi, gli argomenti più interessanti che avremmo voluto trattare o ascoltare in radio.

Nelle lezioni successive siamo entrati nel pieno del progetto e, come primo argomento, abbiamo trattato l’amore; abbiamo diviso la lavagna in tre parti ognuna delle quali rappresentava un lato dell’amore, anche quello “tossico” o violento, e abbiamo stilato una lista, inserendo ciascuno la propria esperienza o sensazione. La fase successiva ci ha portati a individuare, all’interno di alcune frasi, quali rappresentassero un esempio di amore sano o malato, suscitando momenti di importante confronto dal quale è scaturita la registrazione di un podcast, corredato da una canzone rappresentativa dell’argomento trattato.

Il secondo argomento discusso è stato lo sport. Anche in questo caso l’educatrice ha stimolato una profonda riflessione sul valore dello sport, anche attraverso la produzione di cartelloni nei quali abbiamo riportato le nostre riflessioni, stimolati da alcune immagini rappresentative di particolari eventi sportivi. Il dibattito che ne è scaturito si è concluso con la registrazione di un secondo podcast.

Il terzo e ultimo argomento è stato la scuola. Ogni gruppo ha riportato sul cartellone ciò che apprezza o vorrebbe modificare nella struttura scolastica, nella relazione con compagni e docenti e nelle strategie didattiche adottate. Anche in questo caso il dibattito è stato accesso e si è concluso con un podcast.

L’incontro conclusivo è stata una riflessione sulle attività svolte: ovviamente tutta la classe era d’accordo sul fatto che fosse stato un ottimo progetto, con argomenti interessanti, che ci riguardavano in prima persona, ma anche un modo per stare in classe con modalità diverse, che ci ha aiutati in alcuni casi ad aprirci di più, a conoscerci meglio e sicuramente a migliorare le relazioni interpersonali. Sicuramente un progetto da ripetere!!

 

Sara Monaco

IVB SIA

 

https://www.changethefuture.it/scuola/iis-leopoldo-pirelli/

Categoria: