I MERCATI TRAIANEI

Il giorno 21 gennaio, insieme alla professoressa Muscatello la classe 2B eco ha visitato i Mercati Traianei.

All’ingresso dell’esposizione, nella Grande Aula, erano collocati i plastici provenienti dal Museo della Civiltà romana rappresentanti monumenti di  infrastrutture romane di tutto l’impero: fori, templi, capitolia, archi.

Abbiamo visitato la struttura dei mercati: erano stati costruiti seguendo il taglio della collina effettuato da Traiano per la costruzione del suo foro. Il complesso, fatto di opera cementizia foderata da una cortina dei mattoni, è su vari livelli : le parti principali sono l’aula, il corpo centrale, la via biberatica e il grande emiciclo.

Abbiamo anche visto delle parti della statua colossale che rappresentava il genio di Augusto, alta quasi 11 metri insieme a frammenti di colonne corinzie, statue di generali militari, sacerdoti romani.

Siamo poi andati a visitare l’area dei Fori imperiali: ci siamo soffermati sul foro di Traiano, quello di Cesare, quello di Augusto, di Nerva e il Templum Pacis.

Possiamo solo immaginare la vitalità di quei posti , dove i romani trascorrevano il tempo e facevano i loro affari.

Damiano Calò IIB ECO

 

 

 

 

 

 

 

 

Categoria: