30° EDIZIONE JOB&ORIENTA DIGITAL EDITION – FIERA DI VERONA, 25-27 NOVEMBRE 2020

“ORIENTAMENTO: VACCINO PER L’OCCUPAZIONE”

INVITO ALLA PARTECIPAZIONE A STUDENTI, DOCENTI E DIRIGENTI SCOLASTICI

Per fronteggiare la situazione di emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del virus COVID-19 e garantire la sicurezza dei partecipanti, la 30″ edizione di JOB&Orienta, salone nazionale dell’orientamento, la scuola, la formazione e il lavoro, verrà promossa in forma integralmente digitale, dal 25 al 27 novembre 2020, con titolo “Orientamento: vaccino per l’occupazione”.

La manifestazione rappresenta il luogo privilegiato d’incontro per studenti, famiglie, scuole ed esponenti del mondo del lavoro e presenta quest’anno un ricco calendario di appuntamenti culturali, convegni, dibattiti, incontri e laboratori in cui si cercherà di trasmettere informazioni utili e concrete per un efficace orientamento dei giovani ai loro futuri percorsi di studi e alle loro carriere lavorative, anche legate ad iniziative imprenditoriali.

Al riguardo, nel calendario nel calendario virtuale degli eventi di orientamento, venerdì 27 novembre è previsto l’Open Day nazionale, rivolto ai ragazzi delle scuole secondarie di primo grado.

Al mattino il “Banco in fabbrica”, iniziativa che vede alcune imprese aprire “virtualmente” le porte per raccontare il lavoro a ragazzi e famiglie.

Al pomeriggio, invece, un incontro con le Reti di scuole delle sei principali filiere formative per valorizzare i percorsi dell’istruzione tecnica e professionale.

Una più completa visione di tutti gli eventi, delle attività di animazione e di laboratorio e dei percorsi espositivi virtuali si può avere al seguente indirizzo dal quale è possibile scaricare il programma culturale aggiornato, suddiviso nelle tre giornate di svolgimento

Sito Web:     www.joborienta.info

lnstragram: JOB_Orienta

Facebook:  JOB_Orienta

Twitter:      JOB_Orienta


Ministero dell’Istruzione
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione
Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione

Per fronteggiare la situazione di emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del virus COVID19 e garantire la sicurezza dei partecipanti, la 30^ edizione di JOB&Orienta, Salone nazionale
dell’orientamento, la scuola, la formazione e il lavoro, verrà promossa in forma integralmente
digitale, dal 25 al 27 novembre 2020, con il titolo “Orientamento: vaccino per l’occupazione”.
La manifestazione rappresenta il luogo privilegiato d’incontro per studenti, famiglie, scuole
ed esponenti del mondo del lavoro e presenta quest’anno un ricco calendario di appuntamenti
culturali, convegni, dibattiti, incontri e laboratori in cui si cercherà di trasmettere informazioni utili
e concrete per un efficace orientamento dei giovani ai loro futuri percorsi di studi e alle loro carriere
lavorative, anche legate ad iniziative imprenditoriali.

In allegato il testo completo della nota del Ministero dell’Istruzione

Nota MI


https://www.joborienta.info/

 




JOB&ORIENTA 2020 | DIGITAL EDITION

da mercoledì 25 a venerdì 27 novembre

Salone nazionale dell’orientamento, la scuola, la formazione e il lavoro.

 

”ORIENTAMENTO, VACCINO PER L’OCCUPAZIONE”.

Tre giorni di eventi digitali per orientare i ragazzi e le famiglie, raccontare
la capacità di reazione e innovazione delle scuole alle prese con la pandemia, rafforzare il dialogo tra scuola e mondo del lavoro.

Convegni e dibattiti in streaming, formazione online a supporto dei docenti,
incontri con imprenditori, hackathon, gaming, show cooking…

E una mappa digitale e interattiva in cui incontrare virtualmente gli espositori.

 

Verona, 11 novembre 2020 – La pandemia ha reso immediate e urgenti sfide che pensavamo di poter riservare a un futuro non così prossimo, imprimendovi una forte accelerazione: da un giorno all’altro i mondi della formazione e del lavoro si sono dovuti rinnovare nel profondo, aggiornandosi nei mezzi, nelle competenze, nell’organizzazione. Si colloca in questo scenario, così nuovo per tutti, la prossima edizione di JOB&Orienta, salone nazionale dell’orientamento, la scuola, la formazione e il lavoro, da mercoledì 25 a venerdì 27 novembre (www.joborienta.info), che si fa specchio fedele di questa corsa verso il futuro: tanto nel format – interamente digitale sia nella vetrina degli espositori che nella proposta culturale – quanto nella scelta dei temi.

L’appuntamento è promosso da VeronaFiere e Regione del Veneto in collaborazione con Ministero dell’Istruzione e Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, e costituisce un riconosciuto punto di riferimento per giovani, famiglie e operatori. La versione digitale di quest’anno la renderà una fiera diffusa, in grado di raggiungere un pubblico ampio e assai vario, anche con iniziative inedite ed eventi proposti in format innovativi.

 

Faro di questa edizione sarà il tema dell’orientamento“vaccino per l’occupazione”, come recita il titolo –, perché mai come ora ce n’è bisogno, per garantire ai giovani le competenze più consone e spendibili per il loro ingresso nel mercato del lavoro e un’occupazione di qualità in un contesto presumibilmente cambiato per sempre. Così JOB&Orienta per tre giorni sarà un’opportunità straordinaria di orientamento per i ragazzi e le famiglie, per aiutarli a compiere al meglio le scelte scolastiche come a muovere i primi passi verso il lavoro.

Ma sarà pure il palcoscenico d’eccezione da cui il mondo della scuola potrà raccontarsi: una scuola che in questa emergenza ha saputo innovarsi e reinventarsi per il bene dei suoi ragazzi, pur nell’immane fatica di riorganizzazione complessiva, di gestione della didattica a distanza, …e non solo.

 

Nel palinsesto di JOB&Orienta 2020, accanto ai grandi appuntamenti in streaming per un confronto a più voci sugli argomenti più attuali, saranno presenti numerosi convegni tematici e webinar formativi per i docenti. Molti gli eventi promossi dalle reti delle scuole, grandi protagoniste di questa edizione, per raccontare come scuola e imprese camminino insieme per costruire l’economia di domani. Tra le iniziative di orientamento, in programma un Open Day nazionale rivolto ai ragazzi delle scuole medie, che vede anche il “banco in fabbrica”, opportunità per capire la realtà del mondo del lavoro ed entrare in contatto con i suoi protagonisti; inoltre la premiazione delle migliori storie di alternanza, la presentazione delle esperienze eccellenti di didattica innovativa, e ancora show cooking, gaming di progettazione di impresa formativa simulata, hackathon digitali…

 

Temi centrali, oltre all’orientamento, il dialogo tra i due mondi scuola e lavoro, la didattica innovativa, già prima sperimentata e ora rafforzata nella fase di emergenza Covid, così come le professioni di domani e le competenze richieste dal mercato del lavoro per l’economia del futuro, verso una “green and digital transition” come pure l’Europa indica.

 

Gli eventi saranno tutti fruibili e visibili online (partecipazione libera) tramite il sito e i social della manifestazione, lasciando spazio in molti casi a un’ampia interazione da parte dei partecipanti.

Grazie a mappe interattive navigabili, inoltre, la fiera si fa virtuale anche nell’incontro con gli espositori, nell’esplorazione delle loro vetrine attraverso le quali è possibile inoltre prenotare incontri one to one.

 

RASSEGNA ESPOSITIVA VIRTUALE ED EVENTI ONLINE

Il sito www.joborienta.info rappresenta la piattaforma unica per partecipare alla manifestazione. Una mappa interattiva consente di conoscere gli espositori e “visitare” le loro vetrine. Sei i percorsi tematici contrassegnati da differenti colori: all’interno della prima sezione espositiva “Istruzione ed educazione”, i percorsi Educazione, Scuola e Formazione Docenti (arancione), Tecnologie e Media (oro) e Lingue straniere e Turismo (verde); nella seconda “Università, formazione e lavoro”, invece, i percorsi Formazione accademica (blu), Formazione professionale (argento) e Lavoro e Alta formazione (rosso).

Fitto il programma culturale (https://www.joborienta.info/programma/): agli eventi in live streaming è possibile partecipare con accesso diretto, a quelli proposti online previa prenotazione.

 

FORMAZIONE PER I DOCENTI, ANCHE PER SUPPORTARLI NEL TEMPO DELL’EMERGENZA

Come sempre in programma numerosi appuntamenti di formazione per dirigenti scolastici e docenti. E in questa fase in cui la scuola nuovamente si confronta con la formazione a distanza, alcuni incontri sono dedicati principalmente a supportali nella progettazione e nella gestione della didattica digitale (tra necessità e opportunità di innovazione e di inclusione), ma anche nella necessaria riformulazione dei percorsi di pcto (ex alternanza scuola-lavoro) e delle modalità di orientamento dei ragazzi. Sempre con l’obiettivo di valorizzare e mettere a patrimonio comune le migliori esperienze.

 

LE SCUOLE PROTAGONISTE E LE PROPOSTE DELLE RETI

Pur nell’immane fatica di organizzazione e di gestione della didattica a distanza, la scuola è rimasta un cardine essenziale nella vita degli studenti. Uno spazio formativo ed educativo imprescindibile, che nonostante le difficoltà ha saputo garantire non solo le lezioni ma anche altre attività, a partire dai percorsi di pcto, pesantemente colpiti dalla crisi in atto. Ancor più che in passato, quindi, JOB&Orienta sarà il luogo in cui la scuola si racconta, attraverso le voci dei docenti, dei dirigenti scolastici, dei ragazzi stessi, presentando le esperienze eccellenti di didattica, innovazione, collaborazione e con le imprese.

 

Numerosi in tal senso sono gli eventi promossi dalle sei reti delle scuole (Meccatronica, Tessile, Economia e finanza, Innovazione, Alberghieri e Agraria): dagli incontri sull’agricoltura sostenibile agli show cooking, da quelli sulla moda con video delle sfilate delle scuole ai progetti di intelligenza artificiale, e ancora la giornata dell’economia….

 

INIZIATIVE PER L’ORIENTAMENTO

Nel calendario virtuale degli eventi di orientamento c’è l’Open Day nazionale (27 novembre), rivolto ai ragazzi delle scuole secondarie di primo grado. Al mattino il “banco in fabbrica”, iniziativa che vede alcune imprese aprire “virtualmente” le porte per raccontare il lavoro a ragazzi e famiglie. Al pomeriggio, invece, un incontro con le reti di scuole delle sei filiere per valorizzare i percorsi dell’istruzione tecnica e professionale.

 

Per i giovani vicini al diploma o che, già diplomati, vogliano rafforzare le proprie competenze numerosi altri appuntamenti. E inoltre nella rassegna virtuale più di 70 realtà che propongono percorsi formativi: università e accademie, enti per la formazione professionale e master accreditati, Its… E per far conoscere gli Its, spazio al format innovativo del “teatro educativo”: strumento efficace di formazione e inserimento lavorativo per i giovani (in particolare l’area Its 4.0), in un momento di forte crisi continuano a offrire percorsi in grado di garantire qualità e occupazione.

 

AMBIENTE, SOSTENIBILITÀ E DIGITAL TRANSITION

Innovazione digitale e sostenibilità sono i due fronti su cui la pandemia sollecita anche la scuola, chiamata a rispondere con competenze nuove da formare. Mai come quest’anno, infatti, le imprese hanno potuto toccare con mano la necessità dell’aggiornamento tecnologico e delle competenze digitali. Ma modernità fa oggi sempre più rima con sostenibilità. È l’Europa stessa ad indicarci da tempo questa strada, incalzandoci a trasformare i nostri modelli di impresa e di economia: ne sono bussola gli Obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile dell’Onu.

Tutto questo porta con sé opportunità, introduce nuove figure professionali in tutti i settori e chiede alla scuola di formare nuove competenze. Perciò Job vi dedica numerosi appuntamenti.

 

PER I GIOVANI IN CERCA DI LAVORO

Per loro spazi di approfondimento sulle figure professionali più ricercate e le competenze più richieste, ma anche la possibilità di “visitare” virtualmente centri per l’impiego, agenzie di servizi per il lavoro, associazioni di categoria e imprese in recruiting, con la possibilità di fissare colloqui di lavoro.

 

JOB&Orienta è anche sui social: Facebook (www.facebook.com/joborienta), Facebook Messenger (m.me/joborienta), Twitter (@Job_Orienta #joborienta), Instagram (@job_orienta), YouTube (JOB&Orienta).

 

Categoria: