TEAMNET

Anche quest’anno, secondo un’ormai consolidata tradizione, l’Istituto Pirelli riproporrà il progetto TEAMNET quale percorso formativo, atto a mettere in moto il sapere, il saper fare ed il saper essere in ciascun alunno, utilizzando una specifica didattica laboratoriale.
L’aspetto qualificante di tale didattica, come dimostrato in questi anni, è proprio l’interazione che viene a crearsi tra docenti ed alunni di scuole medie e superiori, grazie al lavoro laboratoriale, che mette in atto processi aggregativi dove gli studenti più “grandi” operano come tutors verso gli studenti dell’ultimo anno delle medie. E’ nel lavoro di gruppo, e conseguentemente nel vicendevole sostegno, che prenderà forma, in itinere, la coscienza della differenza tra “solidarietà attiva” con il gruppo e “cedimento passivo” alla pressione di questo.
Far acquisire ad ogni studente, attraverso la conoscenza, capacità critiche sarà dunque l’obiettivo formativo di questo progetto alla cui base si porrà, come fattore trainante ed indispensabile, l’interesse e la motivazione quali impulsi insostituibili per raggiungere specifici obiettivi.

 

Il progetto ha come destinatari gli alunni degli ultimi due anni delle scuole medie e gli alunni del biennio delle scuole superiori, e mira a far acquisire la conoscenza dei percorsi formativi, e quindi di abilità e competenze necessari allo svolgimento di una futura professione.

Punti di forza del progetto:

  • definizione di abilità e competenze che gli alunni conseguono durante lo sviluppo del progetto;
  • attuazione operativa di percorsi didattici nella prospettiva di continuità tra gradi di istruzione;
  • definizione di lavori didattici –con elaborazione di prodotti finali- frutto della “didattica orientativa” che è alla base del progetto;
  • produzione di documentazione e di materiale didattico nella prospettiva dell’orientamento formativo.