TEAMNET

TEAMNET 2021

L’officina dei giovani cittadini – II edizione

 Torna il Progetto TeamNet, con la voglia di ritrovarci nelle modalità che i tempi ci permetteranno, rinnovando la sfida per una scuola dinamica e interagente, pronta a cogliere e a interpretare la realtà che ci circonda e affrontarne le sfide e le problematiche.

COS’É TEAMNET: si tratta di un progetto di continuità e orientamento, volto a creare un momento di confronto e condivisione fra docenti e alunni di scuole medie e superiori nell’ambito di una didattica laboratoriale, attraverso processi aggregativi che vengono a crearsi tra gli studenti-tutor del nostro Istituto e quelli più giovani delle scuole medie. Con il metodo del cooperative learning e del peer tutoring, si definiranno ambienti di apprendimento che possano portare gli alunni ad acquisire competenze e ad attivare riflessioni sulle proprie condotte e stili di vita, valutandone l’impatto e la sostenibilità nel medio periodo.

 

TEMATICA: La tematica scelta per quest’anno intende cogliere le novità introdotte dalla messa a regime dell’insegnamento di Educazione Civica nelle scuole di ogni ordine e grado come un’opportunità per creare uno spazio comune e di continuità fra secondaria di primo e secondo grado, aprendo una serie di riflessioni sulle relazioni tra il singolo individuo, la collettività e l’ambiente.

Privilegiando il fare condiviso attraverso l’esperienza e la realizzazione di prodotti finali, daremo vita insieme a una sorta di “officina” di giovani e consapevoli cittadini.

Gli incontri saranno programmati per essere svolti a distanza, lasciando aperta la possibilità di accogliere in presenza le classi che ne faranno richiesta.

 

 

PROGETTI

 

Progetto N.1

TITOLO Notre école, Notre quartier, Notre ville
REFERENTI Vinciguerra Maria Brigida
CLASSI COINVOLTE 2 C LL
OBIETTIVI –       Riconoscere gli aspetti che rendono “comunità” i luoghi di vita.

–       Guardare alla propria scuola, al proprio quartiere, alla propria città con gli occhi dello studente-cittadino: informarsi, osservare, ascoltare, raccontare, proporre.

–       Usare la lingua francese per veicolare informazioni, idee e proposte.


Progetto N.2

TITOLO “Nell’antica Roma va in scena la disuguaglianza”
REFERENTI Prof.ssa Montano Daniela
CLASSI COINVOLTE 2 A Linguistico
OBIETTIVI –          lettura ragionata di una delle più celebri commedie plautine, l’“Aulularia”, la Commedia della pentola (in traduzione);

–          analisi in peer tutoring delle scene più significative della commedia latina per la comprensione del sistema sociale, classista e patriarcale, dell’antica Roma;

–          riflessione sulla società contemporanea, italiana e mondiale, anche in relazione all’art. 3 della Costituzione italiana (“Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali”), nonché agli obiettivi 5 e 10 dell’Agenda 2030 (Parità di genere; Ridurre le disuguaglianze)

Nell’antica Roma, la patria della giurisprudenza e del diritto occidentale, i diritti erano di pochi e la legge non era uguale per tutti. Romani (patrizi o plebei, adulti o minori), stranieri, donne, liberti e servi: ciascuno aveva un suo ruolo e un suo posto, a teatro come nella vita di tutti i giorni. La lettura della commedia plautina, l’analisi del sistema dei personaggi e delle dinamiche famigliari messe in scena, rappresenteranno il punto di partenza per comprendere quanta strada è stata fatta, in materia di diritti sociali e civili, dall’età antica a quella moderna e contemporanea.

In un secondo momento uno sguardo sulla realtà dei nostri giorni, italiana e mondiale, permetterà ai ragazzi di riflettere su quanta strada deve essere fatta ancora oggi per il pieno raggiungimento della parità di diritti, già sancita dalle Costituzioni democratiche, ma ancora posta dall’Onu come Obiettivo da raggiungere nell’Agenda 2030 (5 e 10).

Ad una fase di lettura, analisi e riflessione sui materiali, condotta dagli studenti del Liceo, potrà seguire una fase laboratoriale in cui tutti gli studenti potranno creare delle carte di identità ad uso degli antichi Romani, uomini, donne, fanciulli e schiavi.

PPT ATTO I

PPT ATTO II

PPT ATTO III


 

Progetto N.3

TITOLO “Crisi economica e crisi sociale”
REFERENTI Prof.ssa Liguori Antonella
CLASSI COINVOLTE 4C AFM
OBIETTIVI –          comprendere e analizzare le cause e i rimedi delle crisi
riflettere sull impatto sociale delle crisi, in particolare di quella generata dal Covid-          analizzare e riflettere sull incidenza dell attuale crisi sui sistemi comunicativi-          approfondire il rapporto tra crisi economica e crisi di valori

Progetto N.4

TITOLO Life Skills – Costruire salute e benessere
REFERENTE Prof.ssa Brognara Laura
CLASSI COINVOLTE 2 F ec/sp
OBIETTIVI –       Conoscere e comprendere l’obiettivo 3 dell’Agenda 2030: assicurare la salute e il benessere per tutti e per tutte le età;

–       Comprendere l’importanza di arrivare a una copertura sanitaria universale, all’accesso ai servizi essenziali di assistenza sanitaria di qualità e all’accesso sicuro, efficace, di qualità e a prezzi accessibili a medicinali di base e vaccini per tutti.

–       Saper distinguere i comportamenti di stile di vita corretti e sani da quelli non salutari;

–       Saper applicare le regole della prevenzione e il trattamento di abuso di sostanze, tra cui l’abuso di stupefacenti e il consumo nocivo di alcol.

Agenda 2030

alcol e fumo

alimentazione e sport

droghe e doping

 


Progetto N. 5

TITOLO ECO-WORKSHOP 2020 – “ECOFFICINA 2020”
REFERENTI Prof.ssa Verani Emanuela
CLASSI COINVOLTE 2 B LICEO LINGUISTICO
OBIETTIVI –          Discutere i problemi legati all’ecologia partendo dall’esperienza personale e dal proprio quartiere/città

–          Aggiornare gli studenti sul livello raggiunto dalle attività di riciclaggio e sviluppo delle energie rinnovabili in Italia e negli altri paesi Europei e identificare le problematiche legate alla cura del territorio

–          Considerare le conseguenze dell’inquinamento e i vantaggi del riciclaggio per il futuro della nostra società

–          Maturare una conoscenza più approfondita e complessa riguardo al problema dell’ambiente e dell’ecologia


Progetto n.6

TITOLO Social networks: friends or enemies?
REFERENTI Prof.ssa Rosanna Canzano
CLASSI COINVOLTE 2A CAT
OBIETTIVI –          Comprendere l’utilità dei social networks quali facilitatori della comunicazione, cogliendo anche i pericoli che possono derivare dall’uso eccessivo o esclusivo degli stessi ai fini comunicativi.

–          Aiutare gli allievi a comprendere il valore della comunicazione interpersonale, fatta anche di sguardi e gesti.

–          Sensibilizzare gli allievi verso un approccio che veda la tecnologia al servizio dell’essere umano e non viceversa.

FACEBOOK

WHATSAPP

YOUTUBE


Progetto n. 7

TITOLO L’officina della buone pratiche – riempiamo le regole di senso
REFERENTI Flore Stefania
CLASSI COINVOLTE  1Eec/sp
OBIETTIVI –          Inquadrare e comprendere lessico di riferimento sul piano storico-linguistico e semantico (diritti, doveri, legge, giustizia ecc.)

–          Sviluppare consapevolezza rispetto a condizioni quali uguaglianza, dignità, libertà, solidarietà.

–          Conoscere il quadro di civiltà che origina alcuni documenti di riferimento (Costituzione Italiana, Dichiarazione universale dei Diritti Umani, Agenda 2030-ONU)

–          Favorire esperienze di formazione ed esercizio di spirito critico (es. compiti di realtà, ricerca-azione, debate,  apprendimento esperienziale)


Progetto n.8

TITOLO Descubre tu ciudad
REFERENTI Bruno Maria
CLASSI COINVOLTE 2B Linguistico
OBIETTIVI –          Rendere gli studenti consapevoli dell’evoluzione della città e del  territorio in generale, dalle prime forme urbane fino alla metropoli moderna

–          Favorire la costruzione di un bagaglio formativo e culturale

–          Suscitare negli alunni la scoperta dei beni culturali e ambientali della loro città, rendendoli consapevoli del loro valore come bene pubblico.

 


Progetto n. 9 

TITOLO CITTADINI DI UN MONDO GLOBALE.
“IL CITTADINO DIGITALE”.
REFERENTE Alessia Cucciniello
CLASSI COINVOLTE 2D ECO – 4D RIM
OBIETTIVI –          Riconoscere i diritti e i doveri del cittadino nella comunità.

–          Imparare ad adottare comportamenti corretti ed essere consapevoli dei propri diritti in rete.

–          Favorire l’approccio al mondo digitale.

–          Acquisire competenze per partecipare in maniera consapevole alla vita sociale attraverso l’utilizzo dei servizi digitali pubblici e privati.

IL CITTADINO DIGITALE


Progetto n.10

TITOLO Il “vocabolario delle mafie”

A lezione di legalità: Tutela ambientale e reati ambientali.

REFERENTI Prof.ssa Iavicoli
CLASSI COINVOLTE 1F eco
OBIETTIVI –       analizzare, partendo dal “vocabolario delle mafie” i meccanismi mafiosi nella società, nell’economia e nella cultura

–        trattare, in particolare, il tema delle ECOMAFIE, del traffico e smaltimento illegale dei rifiuti

–        promozione della cultura della legalità e della cittadinanza responsabile fra i giovani accompagnati in un percorso di conoscenza, approfondimento e informazione sui fenomeni criminosi e sulla loro incidenza sul territorio.


Progetto n. 11

TITOLO Taller de calveras: globalización e identidad cultural
REFERENTI Prof.ssa Vesce Maria Francesca
CLASSI COINVOLTE 2D Ec.
OBIETTIVI –          Riflettere sul concetto di identità culturale

–          Analizzare la festività messicana del Día de los Muertos e capire come le tradizioni popolari siano espressione del patrimonio culturale collettivo

–          Riflettere sul proprio patrimonio culturale e sull’importanza di preservarlo

–          Conoscere e comprendere l’art.9 della Costituzione italiana


TEAMNET 2021 – I PROGETTI


TEAMNET 2020

L’OFFICINA DEI GIOVANI CITTADINI

 

Durante questo delicato anno scolastico, così pieno di incertezze, l’Istituto Pirelli intende portare avanti l’ormai consolidato Progetto TeamNet, sebbene in una veste diversa, secondo le modalità che ci impongono i tempi, rinnovando la sfida per una scuola dinamica e interagente, pronta a cogliere e a interpretare la realtà che ci circonda affrontandone le sfide e le problematiche.

COS’É TEAMNET: si tratta di un progetto di continuità e orientamento, volto a creare un momento di confronto e condivisione fra docenti e alunni di scuole medie e superiori nell’ambito di una didattica laboratoriale, attraverso processi aggregativi che vengono a crearsi tra gli studenti-tutor del nostro Istituto e quelli più giovani delle scuole medie. Con il metodo del cooperative learning e del peer tutoring, si definiranno ambienti di apprendimento che possano portare gli alunni ad acquisire competenze e ad attivare riflessioni sulle proprie condotte e stili di vita, valutandone l’impatto e la sostenibilità nel medio periodo.

 

TEMATICA: La tematica scelta per quest’anno intende cogliere le novità introdotte dalla messa a regime dell’insegnamento di Educazione Civica nelle scuole di ogni ordine e grado come un’opportunità per creare uno spazio comune e di continuità fra secondaria di primo e secondo grado, aprendo una serie di riflessioni sulle relazioni tra il singolo individuo, la collettività e l’ambiente.

Privilegiando il fare condiviso attraverso l’esperienza e la realizzazione di prodotti finali, daremo vita insieme a una sorta di “officina” di giovani e consapevoli cittadini.

Teamnet 2020 – i progetti


Al Dirigente Scolastico

Gentile Collega,

anche per il corrente anno scolastico il nostro Istituto è lieto di presentare l’ormai consolidata proposta di collaborazione attraverso il progetto “TEAMNET” che vede la realizzazione di percorsi didattici in collaborazione tra studenti di alcune classi del nostro Istituto e le classi terze delle scuole secondarie di I grado.

Per questo anno scolastico il progetto intitolato “L’Officina dei giovani cittadini!” vuole cogliere le novità introdotte dalla messa a regime dell’insegnamento di Educazione Civica nelle scuole di ogni ordine e grado.

I percorsi sono i seguenti:

NUM. DENOMINAZIONE PROGETTO
1) Non consumiamo il nostro futuro
2) ¿Calaveras o calabazas?
3) Life Skills – Costruire salute e benessere
4) “Siamo quello che mangiamo”. Il Junk food e le multinazionali dell’alimentazione (Mc Donald, Burger King, etc.)
5) “Nell’antica Roma va in scena la disuguaglianza”
6) L’Arte me la porto in classe! Il “mio” Patrimonio
7) “Crisi economica e crisi sociale”
8) L’officina delle energie rinnovabili”
9) ECO-WORKSHOP 2020 – “ECOFFICINA 2020”
10) Riempiamo le regole di senso: officina di parole conoscenze e  buone pratiche da condividere
11) Descubre tu ciudad
12) Soyons citoyens ensemble! Un drapeau pour tous!
13) Mon École, mon Quartier, ma Ville

 

Pertanto, mi pregio di inviarTi, unitamente al foglio illustrativo del progetto, anche la scheda di adesione per l’indicazione dei docenti e delle classi partecipanti della Tua scuola, nonché della scelta del percorso da condividere con i nostri docenti e i nostri ragazzi. Ad ogni classe partecipante verrà corrisposto un piccolo finanziamento a titolo di rimborso spese, la cui entità sarà comunicata nei prossimi giorni.

Certa della partecipazione della scuola da Te diretta e contando su un sollecito riscontro per i necessari passi organizzativi, anche in caso negativo, invio i più cordiali saluti.

 

Il Dirigente Scolastico

Preside Flavia De Vincenzi

Firma autografa a mezzo stampa ex art.3 co.2D.lvo 39/93

SCHEDA ADESIONE TEAMNET 2020


TEAMNET 2019

Al Dirigente Scolastico

Gentile Collega,

anche per il corrente anno scolastico il nostro Istituto è lieto di presentare l’ormai consolidata proposta di collaborazione attraverso il progetto “TEAMNET” che vede la realizzazione di percorsi didattici in collaborazione tra studenti di alcune classi del nostro Istituto e le classi terze delle scuole secondarie di I grado.

Per questo anno scolastico il progetto intitolato “Nessuno è troppo piccolo per cambiare il mondo!” ( Greta Thumberg).

I percorsi sono i seguenti:

Pertanto, mi pregio di inviarTi, unitamente al foglio illustrativo del progetto, anche la scheda di adesione per l’indicazione dei docenti e delle classi partecipanti della Tua scuola, nonché della scelta del percorso da condividere con i nostri docenti e i nostri ragazzi. Ad ogni classe partecipante verrà corrisposto un piccolo finanziamento a titolo di rimborso spese, la cui entità sarà comunicata nei prossimi giorni.

Certa della partecipazione della scuola da Te diretta e contando su un sollecito riscontro per i necessari passi organizzativi, anche in caso negativo, invio i più cordiali saluti.

 

Il Dirigente Scolastico

Preside Flavia De Vincenzi

Firma autografa a mezzo stampa ex art.3 co.2D.lvo 39/93

 

SCHEDA DI ADESIONE TEAMNET 2019


 

COS’É

Teamnet è un progetto di orientamento, rivolto agli alunni delle scuole secondarie di primo grado. Questi ultimi, accompagnati dai loro docenti aderenti al progetto, saranno accolti nel nostro Istituto per degli incontri formativi. Gli studenti coinvolti riceveranno un “assaggio” della nostra didattica, guidati ed accompagnati dagli alunni-tutor dell’Istituto.

 

METODOLOGIA

Le lezioni proposte abbracciano numerose discipline e ruotano intorno ad una tematica comune. Alla base vi è una didattica di tipo laboratoriale, che privilegia l’apprendimento attraverso l’esperienza e la realizzazione di prodotti finali. Saranno gli studenti del nostro Istituto a fare da tutor ai loro compagni delle scuole medie, favorendo la scoperta personale nella produzione della conoscenza. Si privilegerà il lavoro in gruppi, un ambiente di interazione tra insegnanti e allievi e tra allievi stessi, e un tipo di apprendimento cooperativo e condiviso.

 

FINALITÁ

  • Fornire informazione agli studenti delle scuole medie riguardo all’offerta formativa dell’IIS L. Pirelli
  • Orientare gli studenti a una scelta consapevole della scuola superiore, fornendo un assaggio della didattica del nostro Istituto.
  • Far conoscere gli spazi interni ed esterni del nostro Istituto, e stabilire un primo contatto con alcune delle figure che vi lavorano.
  • Lavorare in rete con le scuole medie del territorio, favorendo la verticalità tra secondaria di primo e secondo grado.

 

PUNTI DI FORZA

  • Interazione tra docenti ed alunni di scuole medie e superiori all’interno della dinamica laboratoriale
  • Realizzazione di un progetto comune
  • Percorsi didattici attuati nell’ottica della continuità tra gradi di istruzione
  • Scelta di tematiche attuali e di interesse comune.

 

TEAMNET 2019

«Nessuno è troppo piccolo per cambiare il mondo» (G. Thunberg)

  • 13 progetti
  • LL, Ec, AFM, SIA, RIM, CAT
  • Lingue, scienze, fisica, diritto, italiano, latino, arte, informatica

 

 

I PROGETTI

LE SCUOLE